Aumentare la visibilità del sito su Google: come fare.

Come migliorare la visibilità su Google e sugli altri motori di ricerca

Come posso aumentare la visibilità del mio sito su Google? Questa domanda ci viene posta sempre più spesso, segno che qualcosa sta cambiando. Questo qualcosa sono le abitudini degli utenti e il successo esagerato di Google. Tramontata l’era in cui le persone trovavano il sito grazie al biglietto da visita o alla brochure, oggi le ricerche di prodotti, servizi e informazioni si fanno su Google e, in misura minore, sugli altri motori (in Italia siamo al 5% circa). L’obiettivo, dunque, non è più “essere sul web”, quanto piuttosto “essere su Google”. Scalando le classifiche per determinate parole chiave è possibile raggiungere i primi risultati e aumentare al massimo la visibilità del sito. La domanda a questo punto diventa un’altra: come posso scalare le classifiche su Google? A nostro avviso la risposta dipende dalle tempistiche: posizionarsi subito o posizionarsi nel lungo periodo.

 

aumentare visibilità sito su google

Nel primo caso il posizionamento può essere immediato (24 ore). Si tratta del cosiddetto posizionamento sponsorizzato, una tecnica che prevede il pagamento di annunci pubblicitari su Google per aumentare la visibilità. Questi annunci compaiono nella parte alta e nella fascia destra della pagina dei risultati. Nell’immagine abbiamo evidenziati gli annunci sponsorizzati per la parola “auto usate” all’interno di due distinti riquadri rossi. Nel riquadro verde sono presenti i risultati organici (o naturali), che hanno un valore decisamente diverso da un sacco di punti di vista. Innanzitutto ai risultati organici si arriva in tempi dilatati, di solito 6-12 mesi per parole chiave competitive. In questa eventualità può essere necessario un restyling del sito abbastanza approfondito, volto all’ottimizzazione di alcuni parametri tenuti d’occhio da Google. Gli annunci sponsorizzati, al contrario, si preparano in giornata e vengono attivati per qualsiasi tipologia di sito (salvo le classiche eccezioni).

Impossibile stabilire a priori quali di queste due tecniche sia più conveniente. Il dibattito, tra gli addetti ai lavori, è sempre acceso. La nostra opinione è che entrambi gli interventi, di posizionamento organico e di posizionamento sponsorizzato, contribuiscano in modo diverso al successo di un sito, o anche di un singolo prodotto o servizio. Aumentare la visibilità è in definitiva soprattutto una questione di budget: diffidate di chi vi dice che per qualche centinaia di euro vi porta in prima pagina. Al massimo vi imposta una campagna di banner e annunci a pagamento, ma arrivare in prima è un’altra storia.

Condividi l'articolo:

Tags: , ,

7 Commenti

  1. Rispondi

    Gian

    8 dicembre 2016

    ok…e quindi?

    • Rispondi

      roberto

      8 dicembre 2016

      E’ complesso rispondere a un “ok… e quindi?”
      Per aspettarsi una risposta, credo che la domanda deve essere più chiara ed argomentata.

  2. Pingback: Sito web professionale: le caratteristiche da tenere presente

  3. Rispondi

    Francesco

    8 dicembre 2016

    Beh l’articolo mi sembra un pò “scarno”, cioè in molti sanno che con un pò di pubblicità a pagamento si può guadagnare più visibilità … non sarebbe più utile un articolo che riguardi il posizionamento organico ? Ciao ! ;-P

    • Rispondi

      roberto

      8 dicembre 2016

      Ciao Francesco, in realtà un articolo sul posizionamento naturale è presente sul nostro BLOG! Questo è il titolo: “Posizionamento siti web a Roma: i segreti per emergere”. Grazie e a presto.

  4. Rispondi

    Luca

    8 dicembre 2016

    Vorremmo aumentare la visibilità del sito http://www.marinuccisrl.it su google .
    in un tempo di Max 1 mese vorremmo essere nella top 5 .
    È possibile? Il costo?
    Grazie

    • Rispondi

      roberto

      8 dicembre 2016

      Salve Luca,
      un mese è un tempo insufficiente per migliorare la visibilità di qualsiasi sito, anche con keyword geolocalizzate e/o longtail.
      La questione poi si complica quando il mercato è molto competitivo, come nel suo caso.
      Per qualsiasi informazione siamo a sua disposizione.
      Cordiali saluti.


Vuoi condividere il tuo pensiero?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2004 - 2016 | Agenzia Paganelli | realizzazione siti web