Quanto costa realizzare un sito web?

E’ la domanda che più frequentemente ci viene rivolta. Riceviamo ogni giorno delle email dove ci viene chiesto: “… quanto costa un sito web?” E le uniche informazioni fornite sono nome del richiedente, nome dell’azienda e un numero di telefono. E’ difficile dare un valore a un sito se non sappiamo cosa fa l’azienda, quali sono i principali competitors, il target dei clienti, il mercato di riferimento, l’area geografica dove opera, cosa vuole promuovere sul sito (prodotti e servizi).

 

Per noi ogni sito web è diverso da un’altro.

Tutti o perlomeno la stragrande maggioranza dei nostri colleghi, quando devono realizzare un sito utilizzano soluzioni già pronte, i cosiddetti template standard. La grafica, l’organizzazione del menu e tutta la struttura è preconfezionata. Viene inserito il logo e cambiati i colori e, dopo poche ore, il sito è finito.

Nel nostro caso, al contrario, per ogni singola pagina del sito, sono necessarie alcune ore di lavoro. Questo perché il sito viene fatto completamente a mano: dalla grafica, all’organizzazione del menù e dei contenuti, dall’impaginazione dei testi e delle foto all’indicizzazione di ogni sezione/pagina per ottenere il posizionamento su Google. Niente viene trascurato o lasciato al caso.

E’ evidente quindi la differenza e per questo non abbiamo un listino prezzi.

 

Le attività che influenzano il prezzo dei siti web.

Redazione dei contenuti: risparmi se tu ci consegni i testi. Se non sei in grado o non hai tempo, li scrive il nostro copywriter (vedi definizione wikipedia). Spendi il giusto, ma il risultato è assicurato.

Il posizionamento: fino ad ora non ci è mai capitato e forse non succederà mai che qualcuno ci chieda di fare un sito non indicizzato per Google. Noi creiamo siti visibili in prima pagina di Google e possiamo dimostrarlo con i fatti. Visita la pagina “1° su Google”, dove trovi i risultati tangibili ottenuti su oltre 100 siti web realizzati. Ora chiedi ai nostri colleghi se possono documentare i loro successi… e poi fai le tue considerazioni finali.

Numero delle pagine: è ovvio, ma vale la pena ricordarlo. Un sito web di 10 pagine costa meno di uno di 50. Anche il numero delle foto influiscono nella determinazione del prezzo.

 

Decidi tu quanto spendere per un sito web.

E’ la soluzione che preferiamo. In altri Paesi Europei è normale fare la domanda: “…mi indica il budget massimo di spesa?” In Italia, in base alla nostra esperienza sul campo, a questa domanda il cliente tergiversa, è evasivo e non fornisce una risposta chiara e precisa. Scatta un meccanismo di chiusura, forse per paura che a fronte della spesa dichiarata, non corrisponda un prodotto/servizio all’altezza.

Il consiglio? Decidi tu quanto spendere per la costruzione del tuo sito web aziendale o professionale e noi ti diremo che tipo di soluzione possiamo realizzare per te.
In ogni caso, se intendi spendere 500 euro o 10.000 euro, avrai un sito creato su misura per i tuoi potenziali clienti e per i motori di ricerca. Un sito che oltre ad attrarre visitatori qualificati li motiverà a contattarti. Un sito web marketing oriented.

Condividi l'articolo:

Tags: , , , , , ,

Vuoi condividere il tuo pensiero?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2004 - 2017 | Agenzia Paganelli | realizzazione siti web