La reputazione: i commenti negativi sui Social Network

Il cruccio di ogni imprenditore: la reputazione.

Il tormentone che agita il pensiero degli utenti più scettici sulla presenza sui Social Network è questo: “non voglio andare su Facebook perché poi se qualcuno commenta negativamente i miei prodotti mi rovina la reputazione e l’immagine”.

Niente di più falso e sai perché? Per diversi motivi, primo fra tutti quello che se un tuo cliente vuole parlar male di te lo farà comunque, su altri siti magari, ma lo farà e tu non potrai controllarlo. Invece, avere uno sportello virtuale sempre aperto al confronto con i tuoi prospect e clienti rafforza l’immagine aziendale. Offrire loro la possibilità di complimentarsi con te o di segnalare qualche disservizio o addirittura di potersi lamentare liberamente ti gioverà in mille modi diversi.

Chi si lamenta ti sta tendendo una mano e tu potrai raccogliere e gestire le sue critiche trasformando il suo disagio in un’opportunità per dimostrare anche agli altri quanto sei attento alle richieste dei tuoi clienti.
Addirittura puoi “costruire” insieme a loro prodotti o servizi sempre più su misura, saranno essi stessi poi a promuovere la tua azienda nelle loro reti relazionali… il passaparola viaggia molto più facilmente e velocemente grazie al web.

 

Condividi l'articolo:

Tags: ,

Vuoi condividere il tuo pensiero?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2004 - 2016 | Agenzia Paganelli | realizzazione siti web